Condizioni generali di vendita

Intendiamo avvisare la nostra clientela che è da oggi attivo il nostro servizio di consegna a domicilio dei Prodotti, per il momento, attraverso la procedura di registrazione e compilazione sul nostro sito al link https://bancofresco.it/la-tua-spesa-a-casa/ ; sarà prossimamente implementata una apposita piattaforma per l’acquisto on-line dei Prodotti.

Il servizio è regolato dalle sottostanti Condizioni Generali di Vendita che si prega di leggere e salvare su un supporto duraturo.

La conclusione della vendita a distanza comporta l’automatica accettazione delle Condizioni Generali di Vendita sotto riportate e, in particolare, il Vostro consenso del trattamento dei Dati Personali anche ai fini dell’espletamento del servizio di vendita a distanza secondo quanto specificato al Punto 6 delle Condizioni Generali di Vendita, del nostro Sito ed il tutto in conformità alla normativa Privacy in vigore.

Stante la situazione emergenziale dovuta all’epidemia di Covid-19, anche questo servizio verrà effettuato nel rispetto scrupoloso delle norme igienico-sanitarie necessarie a garantire la Vostra sicurezza.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito, anche, “Condizioni Generali”) disciplinano l’acquisto al dettaglio, effettuato sul sito www.bancofresco.it (di seguito, anche, il “Sito”) di proprietà di Banco Fresco di Gestione S.r.l., con sede in Milano Via Manfredo Camperio n. 14, P.IVA: 09726600969 (di seguito anche “Banco Fresco”) al link https://bancofresco.it/la-tua-spesa-a-casa/ di generi alimentari (di seguito anche il “Prodotto” al singolare e i “Prodotti” al plurale) nei negozi (di seguito, anche, “Punti Vendita”), gestiti da Altessano S.r.l. e Beinasco S.r.l. a marchio Banco Fresco nel rispetto della normativa sui  contratti a distanza disciplinati dal Capo I, Titolo III (artt. 45 e ss.) del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (“Codice del Consumo”) e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, contenente la disciplina del commercio elettronico.

1.a  Per poter effettuare acquisti di Prodotti venduti al dettaglio dai singoli Punti Vendita, il Cliente deve rivestire lo status di “Consumatore” intendendosi per tale la persona fisica maggiorenne o la persona giuridica che effettua l’acquisto per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta (di seguito il” Cliente”).

1.b Il Cliente che accede al Sito per effettuare acquisti dei Prodotti venduti al dettaglio dai singoli Punti Vendita è tenuto prima dell’invio dell’ordine a leggere attentamente le presenti Condizioni Generali che costituiscono un accordo vincolante per l’acquisto dei Prodotti tra il Cliente ed il singolo Punto Vendita; invitiamo, pertanto, il Cliente a stamparle e/o salvarle su altro supporto duraturo.

1.c Le Condizioni Generali possono essere oggetto di modifiche. Le eventuali modifiche delle Condizioni Generali verranno prontamente pubblicate sul Sito e si applicheranno alle sole vendite concluse successivamente alla pubblicazione medesima. Saranno in ogni caso applicate le Condizioni Generali accettate al momento dell’acquisto.

  1. PROCEDURE PER L’ACQUISTO DEI PRODOTTI

Le procedure per l’acquisto dei Prodotti potranno avvenire a mezzo registrazione sul Sito e indirizzamento al link https://bancofresco.it/la-tua-spesa-a-casa/ (di seguito ciascuno indicato anche come “l’Ordine di Acquisto”).

Con l’invio dell’Ordine di Acquisto, il Cliente dichiara e garantisce di essere maggiorenne e di avere piena capacità di agire in relazione alla stipula ed all’esecuzione dei contratti di compravendita e di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitigli durante la procedura d’acquisto.

Il Punto vendita non inserirà nella spesa Prodotti non espressamente ordinati e/o non meglio specificati successivamente via telefono direttamente dal Cliente.

La lingua a disposizione degli utenti per la conclusione dell’ordine è l’italiano.

  • (i) Registrazione sul Sito

La registrazione al Sito è gratuita. Per registrarsi al Sito, il Cliente deve compilare l’apposito form di registrazione inserendo nome, cognome, indirizzo (comprensivo di CAP), l’indirizzo e-mail, numero di telefono, una password e gli altri dati eventualmente indicati nel form medesimo.

L’avvenuta registrazione al Sito verrà confermata al Cliente con un’apposita e-mail.

La registrazione al Sito consente al Cliente di effettuare, tramite un’area riservata e personale, una serie di attività, tra le quali: acquistare e/o prenotare e/o ordinare Prodotti online; consultare il proprio storico ordini; accedere ai servizi di assistenza; gestire i propri dati personali e modificarli in ogni momento; usufruire dei servizi dedicati che possono di volta in volta essere attivati da Banco Fresco.

Accettazione dell’Ordine (Registrazione sul Sito)

L’Ordine di Acquisto inviato dal Cliente sarà vincolante solamente se l’intera procedura d’ordine sarà stata completata regolarmente ed in modo corretto senza alcuna evidenziazione di messaggi di errore da parte del Sito. Prima di procedere alla trasmissione del modulo d’ordine, il Cliente potrà correggere eventuali errori di inserimento dei dati, seguendo le istruzioni presenti sul Sito nelle diverse fasi della procedura di ordine.

Il contratto stipulato tra il singolo Punto Vendita e il Cliente si intende concluso quando, dopo aver inviato il modulo d’ordine attraverso il Sito senza riscontrare messaggi di errore, il Cliente riceverà una e-mail di conferma all’indirizzo che il medesimo avrà indicato al momento della registrazione.

  • Prodotti

Le foto sono indicative dei Prodotti potrebbero subire delle variazioni rispetto alla presentazione a catalogo o rappresentare i Prodotti già cotti o preparati.

  • Prodotti a peso variabile

Per i Prodotti a peso variabile (ad es. frutta, verdura, carne, pesce, prodotti di gastronomia e formaggi), il peso effettivo si determina solamente al momento della preparazione del prodotto, e può variare fino al 20% in più o in meno rispetto a quanto indicativamente inserito in fase d’ordine dal Cliente. L’esatto importo della spesa verrà comunicato con il documento di consegna e quindi addebitato sulla carta di credito esclusivamente al momento della consegna della spesa.

  • Prodotti freschissimi

I Prodotti freschissimi sono quei Prodotti che per loro natura sono rapidamente deperibili e devono, pertanto, essere consumati entro pochi giorni rispetto alla data di acquisto. Il prezzo di tali Prodotti, data la loro natura, è soggetto a variazione anche giornaliera e, pertanto, i prezzi di tali Prodotti vengono proposti con riferimento al giorno dell’Ordine di Acquisto.

Pertanto, in ragione della natura dei Prodotti Freschissimi, il prezzo effettivo di tali Prodotti al momento della consegna potrà risultare inferiore o superiore rispetto al prezzo effettivo alla data dell’Ordine di Acquisto. Per tali Prodotti il Punto Vendita si farà carico dell’eventuale differenza tra il prezzo comunicato nella conferma dell’Ordine rispetto al prezzo effettivo alla data di consegna qualora tale differenza risultasse superiore al 20%.

  • Prezzi e Promozioni

Il prezzo dei Prodotti è espresso in Euro e potrebbe essere soggetto a variazione e aggiornamento nel corso del tempo. Alla spesa del Cliente si applicherà esclusivamente il prezzo (per unità di misura Euro/Kg per i Prodotti a peso variabile e per confezione per tutti gli altri Prodotti) calcolato al momento dell’Ordine di Acquisto, senza alcuna considerazione di aumenti o diminuzioni di prezzo, anche per promozioni, eventualmente intervenute successivamente o precedentemente conclusesi.

Tutti i prezzi sono comprensivi di IVA.

I prezzi e le promozioni sono calcolati al momento dell’Ordine di Acquisto o al momento della modifica dello stesso e, pertanto, non possiamo garantire che il prezzo dell’articolo, inserito nel carrello, rimanga invariato al momento della consegna.

Metodi di pagamento

Il Cliente potrà effettuare il pagamento del prezzo dei Prodotti e delle relative spese di consegna a Sua scelta con le seguenti modalità:

  • Direttamente alla consegna, tramite carte di credito, debito o prepagate, attraverso il POS in dotazione all’incaricato per la consegna a domicilio dei Prodotti.

Nel caso si optasse per la soluzione “RITIRO PRESSO IL PUNTO VENDITA

L’acquisto può essere pagato dal Cliente secondo tutte le modalità previste nel Punto Vendita.

  • Fatturazione degli ordini

Qualora l’acquisto sia effettuato da un professionista, ma sempre in veste di Consumatore ai sensi del D.lgs 235/2005, sarà possibile richiedere l’emissione della fattura direttamente al Punto Vendita indicando i dati di fatturazione necessari comprensivi di codice fiscale e/o partita IVA oltre che quelli per la fatturazione elettronica.

  • Consegna

Per l’acquisto dei Prodotti venduti al dettaglio dal singolo Punto Vendita, il Cliente dovrà scegliere tra le seguenti modalità di consegna: (i) consegna da parte del Punto Vendita all’indirizzo indicato dal Cliente, fermo restando che detta consegna potrà essere effettuata esclusivamente  al predetto indirizzo indicato dal Cliente, all’interno della fascia oraria dallo stesso prescelta tra quelle disponibili ; (ii) Ritiro presso il Punto Vendita, fermo restando che in tal caso il Cliente dovrà selezionare il Punto Vendita tra quelli indicati nell’elenco presente sul Sito nonché indicare la fascia oraria prescelta per il ritiro tra quelle disponibili.

Al momento della consegna (o ritiro) e cioè quando il Cliente o il suo incaricato entrerà nella materiale disponibilità dei Prodotti, si verificherà il passaggio di proprietà dei Prodotti in capo al Cliente così come il rischio della perdita o del danneggiamento degli stessi.

  • Consegna da parte del Punto Vendita

Gli Ordini d’Acquisto per la consegna a domicilio non potranno essere di importo inferiore ad € 40.

Il tempo di consegna risulta dalle indicazioni sul sito internet o riportate nella conferma d’ordine inviata al Cliente.

Il Punto Vendita non sarà in alcun modo responsabile per la temporanea o definitiva indisponibilità di uno o più Prodotti. Nel caso di indisponibilità, anche temporanea, dei Prodotti richiesti, il Punto Vendita si impegna a non addebitare al Cliente il prezzo corrispondente.

Un ritardo nella consegna da parte del Punto Vendita non autorizza il Cliente a richieste di danni tranne il caso in cui vi siano a carico del Punto Vendita gravi negligenze o intenzione di dolo. Qualora i ritardi della consegna dovessero originare da motivi non riconducibili al Punto Vendita (forza maggiore, responsabilità di terzi, ecc) le scadenze verranno opportunamente prolungate. In questo caso il Cliente ne sarà informato tempestivamente. Qualora le cause del ritardo dovessero durare più di quattro settimane dalla stipula del contratto ogni parte è autorizzata a recedere dal contratto.

Qualora il Cliente non dovesse trovarsi a casa al momento della consegna del pacco o qualora il Cliente rifiuti l’accettazione del pacco, il Punto Vendita detiene il diritto di annullare l’ordine recedendo dal contratto.

La consegna avviene esclusivamente tramite corriere scelto dal Punto Vendita.

Il servizio di consegna viene inoltre garantito solo per le abitazioni raggiungibili con i mezzi che predisporrà il Punto Vendita, ivi incluse le abitazioni che si trovano in zone ZTL (sono escluse ad esempio le abitazioni che siano raggiungibili solo tramite strade sterrate o esclusivamente pedonali).

Il personale si limiterà a consegnare la merce a livello strada dell’abitazione o, su espressa richiesta del Cliente sul pianerottolo davanti alla porta d’ingresso dell’abitazione previa maggiorazione di costo. Per ragioni organizzative e di efficienza del servizio, la spesa non potrà essere verificata o controllata dal Cliente al momento della consegna.

  • Consegna Gratuita Per i Disabili

Per poter usufruire della consegna gratuita, la persona diversamente abile dovrà essere affetta da una patologia per la quale sia riconosciuta un’invalidità pari o superiore al 60%. Per usufruire dell’agevolazione occorre allegare copia di idonea certificazione della competente ASL attestante la percentuale di invalidità (certificato di invalidità ad uso aziendale) senza indicazione della relativa patologia, contestualmente all’invio dell’Ordine di Acquisto. In tal caso, il Cliente acconsente al trattamento dei propri dati personali in conformità di quanto previsto al successivo articolo 6, nonché di quanto indicato sul Sito, il tutto nel rispetto della vigente regolamentazione privacy. Ci riserviamo la facoltà di verificare il perdurare del possesso dei requisiti per il riconoscimento delle agevolazioni. L’agevolazione può essere richiesta anche da un Cliente genitore di persona disabile non maggiorenne, o dal suo tutore, purché lo stesso sia in possesso dei requisiti previsti.

La consegna gratuita si intende limitata ad una spesa ogni 7 (sette) giorni.

  • Spese di consegna

Il costo della consegna a domicilio varia a seconda del valore della spesa effettuata come segue:

  • minimo ordine 40€;
  • valore della spesa compreso tra 40€ e 60€ per consegne entro i 50 km= costo di consegna 6.90€;
  • valore della spesa superiore a 60€ per consegne entro i 50 km= costo di consegna 5.90€.
  • Supplemento per consegna al pianerottolo (previa specifica scala e piano) indicato in fase di Ordine d’Acquisto = 1.5€
  • valore della spesa superiore a 40€ per consegne entro i 70 km: costo di consegna € 9.90

Le tariffe sopra indicate si intendono per consegne effettuate nel raggio di 50km dai Punti Vendita, previa verifica di fattibilità da parte del Punto Vendita. Per consegne da effettuare oltre il limite su indicato, si veda l’apposita informativa contenuta sul nostro Sito.

Elenco CAP inclusi nel raggio di 50km dal Punto Vendita:

– TORINO CITTÀ – da 10121 a 10156

-NICHELINO – 10042

-ORBASSANO – 10043

-BORGARO T.SE – 10071

-PIANEZZA – 10044

-RIVALTA T.SE – 10040

-RIVOLI – 10098

-COLLEGNO – 10093

-SAN MAURO T.SE – 10099

-SETTIMO T.SE – 10036

-GRUGLIASCO – 10095

-VENARIA REALE – 10078

-MAPPANO T.SE – 10079

-MONCALIERI – 10024

Elenco CAP inclusi nel raggio di 70 km dal Punto Vendita:

10091

ALPIGNANO
10032

BRANDIZZO

10090

BRUINO

10060

CANDIOLO

10041

CARIGNANO

10070

ROBASSOMERO

10034

CHIVASSO + CASTIGLIONE TORINESE

10072

CASELLE

10090

SANGANO

10040

DRUENTO

10040

FIANO

10070

GASSINO

10018

TROFARELLO

10040

SAN GILLIO

10040

LA CASSA

10040

LEINI

10029

VILLASTELLONE

10048

VINOVO

10040

VOLVERA

10088

VOLPIANO

  • Mancata Consegna

Per la consegna è necessaria la presenza del Cliente o di un suo incaricato all’indirizzo ed all’orario indicato nella conferma d’ordine. Se il Cliente (o la persona incaricata) non è presente, oppure non dispone di carta di credito/bancomat validi o sia nell’impossibilità di pagare con carta di credito/bancomat (ad es. per il superamento dei massimali di spesa), l’Ordine d’Acquisto si intenderà annullato ed al Cliente verrà addebitato (a titolo di penale, anche su spesa successiva) il costo della consegna e quello dei Prodotti non più alienabili a terzi (ad es. i Prodotti alimentari freschi e deperibili come carne, pesce, surgelati, frutta, verdura, latticini, salumi, Prodotti di gastronomia); ci riserviamo, inoltre, la facoltà di escludere il Cliente dal servizio o subordinare la prestazione del servizio al pagamento on line.

  • Ritiro presso il Punto Vendita

Per ritirare i Prodotti acquistati, il Cliente dovrà presentare il proprio documento d’identità (od eventualmente quello di colui che ha effettuato l’acquisto), unitamente alla stampa della comunicazione di posta elettronica attestante la conferma d’ordine. Il ritiro dell’Ordine d’Acquisto avviene solo presso i Punti Vendita indicati sul Sito ovvero dall’incaricato nel caso di procedura d’ordine a mezzo e-mail. Per il ritiro dei Prodotti ordinati non sono previsti costi aggiuntivi.

Sarà onere del Cliente verificare il corretto contenuto dell’Ordine di Acquisto contestualmente al ritiro presso il Punto Vendita. Non saranno ammessi reclami tardivi.

  • Modifica e Annullamento dell’ordine

Il Cliente qualora individui degli errori o voglia annullare l’Ordine d’Acquisto potrà farlo entro e non oltre le ore 19:00 del giorno precedente la data di consegna prescelta sul Sito o mezzo e-mail al medesimo indirizzo utilizzato per l’ordine.

Trascorso tale termine l’Ordine verrà messo in lavorazione per la spedizione e non saranno più accettate modifiche e/o annullamenti dell’ Ordine d’Acquisto, i Prodotti verranno regolarmente inviati ed in caso di mancato ritiro si applicherà quanto previsto in caso di Mancata Consegna.

Parimenti, il Punto Vendita, a seguito di impreviste difficoltà logistiche e organizzative, potrà annullare l’Ordine d’Acquisto dandone comunicazione via e-mail al Cliente o, previo accordo con lo stesso, modificare giorno e/o ora di consegna.

  1. DIRITTO DI RECESSO

I diritti del Cliente sono tutelati dal D. Lgs 206/2005 s.m.i.. Il Cliente ha, pertanto, il diritto di recedere dal contratto, anche parzialmente, senza spiegazioni e senza aggravio di spese, a condizione che il recesso sia comunicato mediante raccomandata A/R all’ indirizzo del Punto Vendita o via posta elettronica certificata (PEC) entro 14 giorni lavorativi dal giorno del ricevimento dei Prodotti. La comunicazione può essere anticipata, entro lo stesso termine, tramite e-mail info@bancofresco.it , a condizione che sia confermata mediante raccomandata A/R o PEC entro le 48 ore successive. Tale comunicazione dovrà specificare la volontà di recedere dall’acquisto ed il Prodotto o i Prodotti per i quali si intende esercitare il diritto di recesso, allegando copia dello scontrino.

Il Cliente dovrà quindi restituire a proprie spese il Prodotto secondo le seguenti modalità:

– recandosi presso un qualsiasi Punto Vendita entro 14 giorni lavorativi dal ricevimento del Prodotto;

– inviando il Prodotto, entro 14 giorni lavorativi dal ricevimento, al Punto Vendita che ha inviato il Prodotto in questione.

Se il recesso sarà stato esercitato conformemente alle modalità descritte, Banco Fresco provvederà a rimborsare la somma versata per l’acquisto del prodotto entro 14 giorni dalla data in cui Banco Fresco è venuta a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del Cliente. L’importo rimborsato sarà al netto delle spese di consegna. Il Cliente sarà responsabile della diminuzione di valore del Prodotto restituito risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto stesso.

Fermo quanto sopra, il diritto di recesso non è consentito nel caso di:

  1. acquisto di Prodotti confezionati sigillati, aperti dal Cliente;
  2. di Prodotti confezionati su misura o personalizzati (ad es. prodotti di gastronomia);
  3. di Prodotti che per loro natura non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente (ad es. i Prodotti alimentari freschi e deperibili come i Prodotti di gastronomia);
  4. Prodotti virtuali (a titolo esemplificativo e non esaustivo: cofanetti regalo, gift card, buoni carburanti, ricariche virtuali…)
  5. in generale, in tutti gli altri casi previsti dall’art. 59 del Codice del Consumo, o che esulano del tutto dal campo di applicazione dello stesso ai sensi dell’art. 47 del Codice del Consumo.
  1. SOSPENSIONE DEL SERVIZIO

In caso di gravi inadempimenti da parte del Cliente (a titolo esemplificativo ma non esaustivo: mancato pagamento della spesa effettuata, assenza ripetuta del Cliente al momento della consegna della spesa, non corretto utilizzo di modalità di effettuazione della spesa), ci riserviamo, previa comunicazione scritta al Cliente, la facoltà di sospendere il servizio.

  1. ERRORI E LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ

I Punti vendita garantiscono il rispetto della catena del freddo e, in generale delle norme di qualità relative ai Prodotti (in particolare alimentari) esclusivamente fino al momento della consegna presso il luogo indicato dal Cliente; è esclusa ogni responsabilità relativa al cattivo stato dei Prodotti dovuta ad impropria conservazione successiva al momento della consegna.

In ogni caso, a prescindere dalla procedura d’ordine scelta dal Cliente, il Punto Vendita prescelto non sarà in alcun modo responsabile nel caso in cui la consegna e/o il ritiro dei Prodotti non risulti possibile a causa di imprevisti o difficoltà logistiche e/o tecniche e/o organizzative e/o per qualsiasi altra causa di forza maggiore.

Banco Fresco declina ogni responsabilità per danni diretti o indiretti di qualunque natura essi siano o sotto qualunque forma si manifestino, conseguenti all’utilizzo del Sito e/o delle notizie, foto ed informazioni ivi contenute. Banco Fresco e i Punti Vendita non si assumono alcuna responsabilità sulle informazioni fornite/acquisite dai singoli produttori o distributori.

  1. PRIVACY

Banco Fresco e i Punti Vendita procederanno al trattamento dei dati personali del Cliente nel rispetto della normativa in materia di privacy come precisato in dettaglio nell’informativa nella sezione “Informativa sulla Privacy”.

Inoltre, i dati personali del Cliente verranno trattati per consentire di inoltrare Ordini di Acquisto ai sensi delle presenti Condizioni Generali di Vendita.

La base giuridica applicabile a tale trattamento è ai sensi dell’art. 6 .1 lett.b) RGPD, la necessità di dare esecuzione ad un contratto di cui l’interessato è parte nonché l’adempimento di obblighi legali cui è soggetto il titolare del trattamento ai sensi dell’art. 6 par. 1 lett. c) RGPD.  Il conferimento dei dati rispetto alle finalità di cui al presente paragrafo 6 è necessario per concludere l’Ordine di Acquisto e fornire i nostri servizi. In caso di mancato e/o inesatto conferimento non sarà possibile dar seguito all’ Ordine di Acquisto.

I dati personali del Cliente saranno conservati per tutta la durata del contratto e, a seguito cessazione, per 10 (dieci) anni, salvo diversi termini di conservazione previsti dalla legge o da normativa di settore.

La base giuridica del trattamento è l’interesse legittimo del titolare ai sensi dell’art. 6.1 lett. f) RGPD.

I dati personali del Cliente potranno essere comunicati a soggetti operanti in qualità di titolari del trattamento, quali a titolo esemplificativo, banche ed istituti di credito, autorità di vigilanza e controllo ed ogni soggetto pubblico legittimato, come l’autorità giudiziaria e/o di pubblica sicurezza; società del gruppo per finalità amministrative interne, società che effettuano servizi necessari per l’esecuzione delle presenti Condizioni Generali Di Vendita.

I dati personali del Cliente potranno inoltre essere trattati, per conto dei Contitolari, da soggetti designati come responsabili del trattamento, quali a titolo esemplificativo, società del gruppo per servizi infragruppo, società che erogano servizi informatici (manutenzione, hosting, mailing, invio di sms), società che erogano servizi di postalizzazione.

I dati personali del Cliente saranno trattati esclusivamente da dipendenti delle funzioni aziendali deputate al perseguimento delle finalità sopraindicate, che sono stati espressamente autorizzati al trattamento e che hanno ricevuto adeguate istruzioni operative.

  1. GARANZIE LEGALI

Tutti i Prodotti venduti dai Punti Vendita inclusi quelli descritti nel Sito www.bancofresco.it sono coperti dalla garanzia legale di conformità prevista dagli artt. 128-135 del Decreto Legislativo n. 206/2005.

Il Punto Vendita prescelto è responsabile per i difetti di conformità esistenti al momento della consegna o del ritiro del Prodotto e che siano denunciati entro 24 (ventiquattro) ore dalla data di consegna o ritiro per i Prodotti alimentari freschi e freschissimi ed entro 15 (quindici) giorni dalla medesima data per i Prodotti conservati o non alimentari.

Qualora la denuncia non sia effettuata nei termini sopra indicati, la garanzia non sarà più valida.

Per usufruire della Garanzia Legale, il Cliente dovrà fornire la conferma d’ordine o la fattura di acquisto, qualora richiesta, ovvero qualsiasi altro documento che possa accertare la data di esecuzione dell’acquisto (per esempio l’estratto conto della carta di credito o l’estratto conto bancario) e della data di consegna o di ritiro.

Sono esclusi dal campo di applicazione della Garanzia Legale eventuali difetti o vizi determinati da fatti accidentali o da responsabilità del Cliente ovvero da un utilizzo del Prodotto non conforme alla sua destinazione d’uso e/o a quanto previsto nelle indicazioni/istruzioni contenute nelle informazioni d’uso del Prodotto medesimo, ivi comprese quelle afferenti il tempo e la modalità di conservazione del Prodotto.

In caso di merce difettosa o viziata, debitamente denunciata nel termine di cui al superiore comma secondo, il Cliente avrà diritto, a propria scelta, alla sostituzione o al rimborso. L’eventuale rimborso avverrà sullo stesso mezzo di pagamento con cui è stato effettuato l’ordine di acquisto.

Le merci offerte in vendita sul Sito www.banco fresco.it non sono di produzione né di Banco Fresco né dei Punti Vendita ma sono prodotte e fornite da produttori/fornitori terzi debitamente indicati nelle etichette/confezioni delle merci medesime; in considerazione di ciò, i detti produttori/fornitori rispondono in via esclusiva verso il Cliente per vizi/difetti intrinseci dei Prodotti o comunque afferenti alla produzione medesima o al loro confezionamento.

  1. GARANZIA CONVENZIONALE DEL PRODUTTORE

I Prodotti venduti possono, a seconda della loro natura, essere coperti da una garanzia convenzionale rilasciata dal produttore (“Garanzia Convenzionale”). Il Cliente può far valere tale garanzia solo nei confronti del produttore. La durata, la estensione, anche territoriale, le condizioni e le modalità di fruizione, i tipi di danni/difetti coperti e le eventuali limitazioni della Garanzia Convenzionale dipendono dal singolo produttore e sono indicati nel c.d. certificato di garanzia contenuto nella confezione del Prodotto.

La Garanzia Convenzionale ha natura volontaria, non sostituisce, non limita e non pregiudica né esclude la Garanzia Legale.

  1. ASSISTENZA CLIENTI E RECLAMI

È possibile chiedere informazioni, inviare comunicazioni, richiedere assistenza o inoltrare reclami, contattando l’Assistenza Clienti con le seguenti modalità:

– per e-mail, all’indirizzo info @bancofresco.it ;

– per telefono al numero +39.011.39.89.958 ;

  1. EFFICACIA DELLE PRESENTI CONDIZIONI

Banco Fresco non garantisce che i contenuti del Sito siano appropriati o leciti in altri paesi.

L’eventuale invalidità, nullità o inefficacia di uno o più delle presenti Condizioni Generali di Vendita ove accettate, non determinerà l’invalidità, inefficacia o nullità delle restanti clausole che resteranno valide ed efficaci.

  1. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Le presenti Condizioni Generali sono regolate dalla legge italiana.

Per qualsiasi controversia relativa all’ applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti Condizioni Generali è competente il Foro del luogo in cui il Cliente risiede o ha eletto domicilio, se ubicati in territorio italiano. Qualora la residenza del Cliente o il suo domicilio non siano ubicati in territorio italiano la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Milano, ogni eventuale altro Foro competente escluso.

  1. RISOLUZIONE ONLINE DELLE CONTROVERSIE DEI CONSUMATORI (ODR)

Informiamo il Cliente che rivesta la qualifica di consumatore di cui all’art. 3, comma 1, lett. a) del Codice del Consumo che è stata istituita una piattaforma europea per la risoluzione on-line delle controversie dei consumatori (c.d. piattaforma ODR). La piattaforma ODR è consultabile al seguente indirizzo https://ec.europa.eu/consumers/odr/; attraverso la piattaforma ODR il Cliente consumatore potrà consultare l’elenco degli organismi ADR, trovare il link al sito di ciascuno di essi e avviare una procedura di risoluzione on-line della controversia in cui sia coinvolto.

Sono fatti salvi in ogni caso il diritto del Cliente consumatore di adire il giudice ordinario competente della controversia derivante dalle presenti Condizioni Generali di Vendita, qualunque sia l’esito della procedura di composizione extragiudiziale, nonché la possibilità, ove ne ricorrano i presupposti, di promuovere una risoluzione extragiudiziale delle controversie relative ai rapporti di consumo mediante ricorso alle procedure di cui alla Parte V, Titolo II-bis del Codice del Consumo.

Il Cliente che risiede in uno stato membro dell’Unione Europea diverso dall’Italia, può, inoltre, accedere, per ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita, al procedimento europeo istituito per le controversie di modesta entità, dal Regolamento (CE) n. 861/2007 del Consiglio, dell’11 luglio 2007, a condizione che il valore della controversia non ecceda, esclusi gli interessi, i diritti e le spese, Euro 2.000,00. Il testo del regolamento è reperibile sul sito www.eur-lex.europa.eu.