Image

agnello al forno con patate

    • 1 kg di costolette di agnello
    • 1 rametto di rosmarino
    • 1 rametto di timo
    • 2 spicchi d’aglio
    • 2 foglie di alloro
    • 1 kg di patate dolci
    • 2 bicchieri di vino rosso fermo
    • olio extra vergine
    • sale e pepe

PROCEDIMENTO

  1. Lavate bene le costolette e asciugatele. Pulite l’aglio e tagliate gli spicchi a metà (eliminando la parte meno digeribile, l’anima bulbo all’interno), quindi lavate bene il resto delle erbe aromatiche.

  2. Procuratevi una capiente insalatiera, adagiatevi dentro l’agnello, aggiungete le erbe aromatiche e l’aglio pulito. Coprite il tutto con il vino rosso e lasciate in ammollo (circa 12 ore).

  3. Terminata la marinatura dell’agnello, pelate le patate e tagliatele a pezzi sempre di ugual misura e della grandezza desiderata.

  4. Preparate una teglia capiente dove disporrete l’agnello marinato e le patate cercando di far aderire tutto sul fondo senza creare strati. Aromatizzate con le erbe aromatiche lavate in precedenza, sale, pepe e olio a vostro piacimento. Portate il forno a 180 C° e infornate per circa 90 minuti, girando di tanto in tanto le patate in modo da arrostirle uniformemente senza bruciarle.

  5. Servire il piatto ben caldo.