Image

Crema di bufala con peperoni arrosto e crumble siciliano

    • 750 g di mozzarella
    • 2 peperoni rossi grandi
    • 4 cucchiai di pinoli
    • 4 cucchiai di uvetta sultanina
    • 1 pagnotta di pane raffermo
    • 2 peperoncini piccanti freschi
    • olio evo q.b.
    • sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO

    1. Per prima cosa accendere il forno a 190 gradi. Lavare i peperoni e tagliarli a metà, eliminare i semi e chiuderli nella carta d'alluminio: sistemarli in una teglia da forno, informare e cuocere per 45 minuti.
    2. Nel frattempo preparare il crumble siciliano: in una padella antiaderente tostare i pinoli per alcuni minuti a fiamma dolce e mettere a bagno l'uvetta in acqua tiepida.
    3. Grattugiare grossolanamente la pagnotta di pane raffermo: scaldare una padella antiaderente con due cucchiai d'olio evo e tostare il pane per 3 minuti a fiamma media

    4. Aggiungere al pane appena tostato, i pinoli e l'uvetta ben tamponata con della carta assorbente e tritata grossolanamente: mescolare, salare e pepare leggermente e tenere da parte.

    5. Tagliare a cubetti la mozzarella, sistemarla in un contenitore e frullarla aggiungendo 3 cucchiai d'olio e sale, fino ad ottenere una crema omogenea.

    6. Togliere i peperoni dal forno, pelarli e tagliarli a listarelle e condirli con olio e sale.

    7. Comporre il piatto: versare in ognuno un po' di crema di mozzarella, sistemare al centro i peperoni tagliati e terminare con il crumble di pinoli, pane e uvetta.