Image

Polipo arrosto con salsa di melograno

    • 1 polipo grande precotto
    • 350 g melograno
    • 250 ml acqua
    • 25 g fecola di patate
    • 2 cucchiai zucchero semolato
    • ½ limone
    • sale e pepe nero q.b.
    • olio extra vergine di oliva q.b.

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa preparare la salsa di melograno: pulire i melograni e ricavarne i chicchi che dovranno essere cotti in un pentolino con l'acqua ricordandosi di tenerne da parte un po' per sciogliere separatamente la fecola di patate.

  2. Cuocere per circa 15 minuti: nel frattempo sciogliere la fecola di patate nella restante acqua e aggiungere l'addensante al melograno in cottura: mescolare bene e proseguire per altri due minuti circa.

  3. Frullare il tutto e passarlo al colino per eliminare i residui duri. Versare il liquido in un pentolino, aggiungere alla salsa il limone e lo zucchero e proseguire a fiamma media sino ad ottenere una salsa densa e un po' scura.

  4. Nel frattempo scaldare una piastra e separare uno ad uno i tentacoli del polipo già cotto. Piastrare il polipo cuocendo a fiamma vivace e schiacciando i tentacoli senza però forarli con la forchetta. Cuocere circa 12 minuti, il tempo necessario a formare sui tentacoli una crosticina croccante.

  5. Sistemare nei piatti tre cucchiai di salsa e adagiare sopra il polipo piastrato. Aggiungere del pepe e un filo d'olio e servire.