Image

PATATE SPADELLATE E SALSA BERNESE

    • 1 kg patate novelle
    • 3 cucchiai olio evo
    • Qualche rametto di timo
    • 1 cucchiaino di peperoncino tritato
    • 1 spicchio di aglio
    • 25 g burro
    • Sale e pepe

    Per la salsa bernese:

    • 1 mazzetto dragoncello
    • 1 mazzetto cerfoglio
    • 1 scalogno tritato
    • 5 cl vino bianco
    • 5 cl aceto bianco
    • 2 tuorli

PROCEDIMENTO

    1. Lavare e asciugare le patate e tagliarle in 4 per il senso della lunghezza senza sbucciarle.

    2. Metterle in un sacchetto trasparente per congelare, aggiungere il peperoncino, il timo, l’olio e l’aglio schiacciato e scuotere perché tutti gli ingredienti si mescolino bene tra loro.

    3. In una padella larga, far fondere il burro e cuocere le patate per 20 minuti mescolando. Condire con sale e pepe.

    4. Nel frattempo far bollire la metà delle erbette lavate e tritate con lo scalogno, il vino e l’aceto fino a che il liquido si riduce della metà.

    5. Aggiungere i tuorli e sbattere tenendo la pentola su fuoco medio fino ad ottenere una crema spumosa e piuttosto consistente.

    6. Versare a filo il burro fuso caldo fino a che la salsa diventa consistente. Condire con sale e pepe e aggiungere le erbette restanti tritate. Servire le patate calde accompagnate da ciotoline con la salsa.