Image

Polpette di salmone e ricotta cotte al forno

      • 400 g di polpa di salmone (filetti) senza la pelle e le lische
      • 200 g circa di pangrattato
      • 100 g di ricotta di pecora o vaccina
      • 10 foglie di prezzemolo tritate
      • 1 uovo
      • 1 limone
      • sale e pepe q.b.
      • olio extra vergine d’oliva

    PROCEDIMENTO

    1. Scaldate il forno a 180°C. Coprite una teglia con carta da forno. Tagliate a cubetti il salmone e mettetelo nel mixer con la ricotta, il prezzemolo, la scorza del limone finemente grattugiata e l'uovo.
    2. Frullate finché il composto diventa omogeneo poi aggiungete 50 g di pangrattato. Se troppo morbido, aggiungete ancora un cucchiaio di pangrattato. Salate e pepate.
    3. Versate il resto del pangrattato in un piatto. Con le mani umide, formate delle polpette delle dimensioni di una noce. Arrotolatele nel pangrattato e sistematele mano mano sulla teglia. Irroratele con un po' d'olio e infornate per 20 minuti circa, rigirandole a metà cottura, finché si forma una crosticina dorata.
    4. Nel frattempo, preparate la salsa allo yogurt : in una ciotola, mescolate lo yogurt con il succo di mezzo limone, salate e pepate.
    5. Una volta cotte, salate le polpette e servitele, calde o a temperatura ambiente, con la salsa allo yogurt.